Linee guida per i Pediatri

|  Download - Protocollo oculistico per il pediatra  |

SCREENING OCULISTICO

Linee guida per il pediatra di famiglia

 

Prof. Paolo Nucci

Oculista dell’Università di Milano

Marina Picca e Roberto Marinello

Pediatri di famiglia, F.I.M.P. Lombardia



















PRESENTAZIONE

Chi e come deve gestire lo screening dei difetti visivi. La F.I.M.P. in accordo con le istituzioni regionali preposteha ritenuto utile e possibile affidare al pediatra di famiglia l'osservazione attenta e continua della funzione visiva nell'ambito dei bilanci di salute previsti dall'ultimo Accordo Collettivo Nazionale. Per questo motivo alcuni oculisti e pediatri hanno elaborato delle linee guida per la valutazione visiva. Il documento, che presentiamo, ha lo scopo di dare indicazioni precise su cosa, quando, come fare per individuare precocemente le patologie che possono interferire significativamente con il normale sviluppo dell'apparato visivo; non vengono affrontate, per rendere agevole l'utilizzo, l'epidemiologia e le caratteristiche dei difetti visivi che si lascia ad un approfondimento personale. Suggeriamo comunque di valutare e verificare, con modalità appropriate, il protocollo al fine di migliorare ed adattare il programma proposto tenendo conto del ruolo centrale del pediatra di famiglia nella prevenzione e diagnosi precoce dei disturbi sensoriali dell'età evolutiva.

scarica e stampa tutto il contenuto in pdf

 

Download Adobe reader