Prepara il tuo bambino alla visita

|   Prepara il tuo bambino all'intervento   |

VIDEO Dottoressa Peluche - La Scuola di Medicina - L'oculista

Guarda come si svolge la visita





Versione stampabile

La visita oculistica

    Gentile Assistito,
    La visita oculistica in libera professione con il Prof. Nucci prevede tre fasi: Una di raccolta delle informazioni e di rilievo dei dati funzionali svolta da una dottoressa laureata in Ortottica, una intermedia in cui l’aiuto del professore esegue l’esame obiettivo oculistico, ed una terza fase di sintesi, in cui il paziente riceverà, sulla base delle risultanze degli esami precedenti , diagnosi, chiarimenti sulla patologia eventuale e indicazioni di cura dal Professore direttamente. In altre parole NON SEMPRE il paziente sarà esaminato dal Professore, ma in tutti i casi sarà comunicato elaborato e discusso il caso con il Professore.
    Grazie per l’attenzione prestata a questa informativa

Per i genitori

  • Quando parlate con il bambino è opportuno non riferirsi all'oculista come ad un dottore. Nel nostro studio il personale medico e paramedico non indossa il camice e l'approccio é molto informale. Assecondate per quanto possibile questa impostazione e stimolate la curiosità del bambino sull'avventura dall'oculista.
  • L'esame oculistico é quasi interamente basato sulla proiezioni di luci e su alcune semplici richieste di collaborazione, l'unica manovra spiacevole (molto poco invero!) é legata all'instillazione di gocce. Le gocce per dilatare sono spesso necessarie ed hanno lo scopo di svelare difetti visivi nascosti, evenienza piuttosto comune nei bambini. Dopo l'instillazione il bambino sperimenterà una transitoria incapacità di mettere a fuoco le immagini ravvicinate.
  • A volte può essere necessario immobilizzare il paziente, in nessun caso le manovre causeranno dolore, il più delle volte sarà la tensione a scatenare la reazione del bambino.
  • E' fortemente suggerita la presenza di un unico accompagnatore per non distrarre il piccolo e per garantire una comoda attesa per tutti i pazienti.
  • A distanza di qualche giorno, richiamare positivamente l'esperienza presso lo studio oculistico, contribuirà ad instaurare una consuetudine con le visite mediche e rendere meno stressanti i controlli futuri.

Come si misura la vista in un bambino?

Insegnategli a descrivere l'orientamento delle punte della E, con la mano o con una E di cartone: il piccolo dovrà dire da che parte vanno le punte della "forchettina", della "chiave magica", della "potente arma di.." o quant'altro potete immaginare...

Scegliete il suo eroe preferito e spiegategli che, per entrare nel suo magicomondo , è indispensabile che impari questo gioco. Verrà messo alla prova proprio dal suo oculista.

Interviste TV e Giornali

Prof. Paolo Nucci intervista sullo strabismo 2a parte Prof.Paolo Nucci intervista sullo strabismo 1a parte intervista Prof Nucci I torcicolli oculari guida per il pediatra Trapianto cornea artificiale intervista prof Nucci TG1 Trapianto_cornea_artificiale_intervista_prof_nucci_tg5

Per appuntamenti

Telefonare allo 02.8599.4932 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00, oppure inviare la richiesta attraverso il modulo al seguente link.
RICHIESTA APPUNTAMENTO

NOTA INFORMATIVA attivita' Libero-Professionale

  • Si prega di non inviare richieste e segnalazioni di difficoltà nell'ottenere gli appuntamenti

Contatti

Indirizzo:Via San Vittore 12, Milano
Telefono:02.8599.4932
FAX: 02.8599.4033 att.ne Prof. Nucci
E-mail: oculistica.hsg@multimedica.it